mercoledì 3 aprile 2013

Orata al cartoccio!



Stasera di pesca!
Se siete amanti del mare in tavola, se vi piacciono i sapori delicati, se avete voglia di una buona cena senza dover perdere troppo tempo dietro ai fornelli e, soprattutto, se siete passati dal supermercato (chiedo troppo se vi suggerisco in alternativa una pescheria?), questa ricetta fa al caso vostro!

Ingredienti:

qualche cucchiaio di olio d’oliva,
spicchio aglio,
trito di carota e (poco) sedano,
capperi,
vino bianco,
sale,
pepe nero,
pomodorini,
prezzemolo,
limone in spicchi,
 orata.


Procedimento:

Far imbiondire in un tegame lo spicchio d’aglio con l’olio d’oliva. Aggiungere il trito di carota e sedano e far soffriggere per qualche minuto.
Sfumare con del vino bianco.
Aggiungere i capperi e i pomodorini. Far cuocere per 10-15 minuti e se necessario, aggiungere dell’acqua portata a bollore.
Salare e pepare.
Dopo aver pulito le orate disporle separatamente sulla carta da forno. Abbondate nelle dimensioni della carta per poter essere certi di riuscire a richiudere per bene il cartoccio. 
Inserire nell'orata uno spicchio di limone ben lavato. 
Versare il condimento preparato precedentemente, facendo in modo che parte di esso si disponga anche internamente all’orata (lo spicchio d’aglio,  ad esempio, io lo inserisco all’interno assieme al limone).
Aggiungere altri pomodorini freschi tagliati a pezzettini e privati dei semini, del prezzemolo tritato, un altro spicchio di limone, vino bianco e pochissimo sale.


Chiudere il cartoccio a forma di caramella e sistemarlo in una pirofila.
Cuocere in forno ventilato a 180 °C per circa 30-35 minuti, controllando la cottura.


Il pesce resterà tenero e tratterrà tutti i sapori e gli aromi.

Questo piatto l'ho preparato per due "ospiti" speciali!
Uno di loro mi ha detto che avrebbe preferito che non ci fossero stati i capperi. In effetti, si fanno riconoscere! 
Perciò decidete in base al vostro gusto personale se utilizzarli meno! 
A me, non dispiacevano!
Buona serata!
alla prossima
Maria


  

7 commenti:

  1. Adoro il pesce e questa ricetta è deliziosa :)

    RispondiElimina
  2. Ricetta buonissima!!! Adoro l'orata!! :-)

    RispondiElimina
  3. Ragazze, mi fa molto piacere che vi sia piaciuta! Il sapore è davvero buono! Provatela! :-)

    RispondiElimina
  4. Ottima ricetta. la proverò sicuramente. Se ti va passa da me. Buona serata Manoela

    RispondiElimina
  5. Grazie Manoela! Puoi contarci! Verrò presto a curiosare! Il bello del cucinare e del bloggheggiare è proprio questo: scambiarsi idee e consigli! :-)

    RispondiElimina
  6. ciaoooo piacere di conoscertiiii ma che bel blog!nuova lettrice passa da me ti aspetto.

    http://assaggi-incucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Grazie Karina! e grazie per il tuo invito! :-)

    RispondiElimina